INCONTRO CON I RESIDENTI DI MORTISE

Operativi tra i banchetti del mercato di MORTISE insieme al Consigliere Comunale Alain Luciani. Numerose le segnalazioni ricevute, in particolare sul fronte della sicurezza e della cura del verde pubblico. Prossimo appuntamento giovedì 26 aprile, dalle 09:30 alle 12:30, al mercato di Sacro Cuore! #sempretralagente #quartierialcentro

Annunci

AL VIA LA TERZA EDIZIONE DEL TOUR “QUARTIERI AL CENTRO”

🗓✍🏻 Dopo il riscontro positivo degli anni precedenti, riprende il tour che abbiamo chiamato simbolicamente #quartierialcentro. Domani, dalle 09:30 alle 12:30, saremo presenti con un banchetto al mercato di via Riccardo Bajardi a MORTISE (vicino al centro commerciale “La Corte”) per confrontarci con la cittadinanza e raccogliere le problematiche della zona. La prima tappa di una serie di incontri che si svolgeranno tra aprile e giugno nei mercati e nelle principali piazze della città. Il nostro tour non intende in alcun modo sovrapporsi a quello già in corso del Sindaco, ma semplicemente offrire un’ulteriore opportunità ai cittadini. Le segnalazioni che raccoglieremo saranno poi portate all’attenzione degli assessorati / settori competenti, nella speranza che possano trovare soluzione. Potranno inoltre essere la base per petizioni, mozioni, interrogazioni, iniziative ed eventi in collaborazione con i Consiglieri Comunali che aderiranno all’iniziativa. Crediamo che il Buonsenso vada oltre il concetto di destra o di sinistra, per questo abbiamo invitato a partecipare agli incontri sia esponenti della maggioranza che dell’opposizione. Nella prima tappa di domani sarà presente il Consigliere Comunale della Lega Nord Alain Luciani. Residenti e commercianti di Mortise, Torre, San Lazzaro e Stanga vi aspettiamo numerosi!

DEPOSITATA LA NOSTRA MOZIONE PER RIQUALIFICARE IL BORGOMAGNO

Sul Gazzettino di oggi, la notizia della nostra mozione per riqualificare il Borgomagno. 10 proposte concrete per rimettere finalmente un po’ di ordine nella zona. Ora il Consiglio Comunale ha in mano uno strumento importante con cui intervenire urgentemente e dovrà assumersi la responsabilità di ogni ulteriore ritardo, omissione o sottovalutazione dell’emergenza. La nostra battaglia contro degrado e criminalità non si ferma! Un sentito ringraziamento al Consigliere Comunale Alain Luciani e al Comitato dei residenti del rione. #riqualificazionesubito

RAID VANDALICO AL BORGOMAGNO

Atti di vandalismo la scorsa notte in via Menini e via Tunisi nell’ansa Borgomagno. Divelti specchietti retrovisori e rotti fanali e finestrini di quasi una ventina di auto parcheggiate. Questa purtroppo è soltanto la punta dell’iceberg di una situazione di degrado e criminalità che si è aggravata notevolmente negli ultimi anni e che abbiamo già documentato e denunciato molte volte: dai luoghi di culto abusivi ai locali africani dove lo spaccio e le risse sono all’ordine del giorno, fino alla recente scoperta di un ostello per clandestini. Il vice sindaco Lorenzoni ha dichiarato pubblicamente nel corso di una puntata della trasmissione “Rosso&Nero” su Telenuovo di non avere idee su come riqualificare la zona. Ebbene, il nostro Movimento, dopo numerosi sopralluoghi e incontri con i residenti, ha redatto, in collaborazione con il Consigliere Comunale Alain Luciani, una mozione che prevede 10 proposte concrete per ridare finalmente dignità e decoro al rione. Proposte che non sono di destra o di sinistra ma semplicemente di Buonsenso e che attendono in un cassetto dell’amministrazione di essere discusse e votate in Consiglio Comunale.

MANIFESTAZIONE NO TRAM

Segnaliamo questo articolo del Gazzettino di oggi e ribadiamo la nostra posizione: #notram, #norotaie! Esistono sistemi di trasporto più moderni, economici e meno impattanti, ad esempio i bus elettrici con corsie preferenziali. Incomprensibile l’entusiasmo e l’ostinazione di Lorenzoni per un progetto obsoleto e fortemente ideologico. #dallapartedeiresidenti

CERCHIAMO UN REFERENTE PER IL QUARTIERE 5

📍Cerchiamo un REFERENTE per il tuo quartiere! Se vivi alla SACRA FAMIGLIA, SAN GIUSEPPE, PORTA TRENTO SUD, PORTA TRENTO NORD, ARMISTIZIO, MANDRIA O PALTANA e vuoi aiutarci, scrivi un messaggio privato alla pagina o una mail all’indirizzo movimentodelbuonsenso@gmail.com oppure telefona direttamente al numero +39 327 3744895 (anche Whatsapp). Il Consigliere delegato di quartiere avrà il compito di monitorare la propria zona di riferimento, raccogliere le segnalazioni e i suggerimenti dei residenti e proporre iniziative ed eventi da realizzare sul territorio. Per rimettere ordine e riportare finalmente un po’ di Buonsenso a Padova, abbiamo bisogno di te!

RILANCIARE LA NATALITÀ SIA PRIORITARIO PER IL PROSSIMO GOVERNO

A Padova nascono sempre meno bambini, la popolazione invecchia e aumenta il numero degli stranieri. Invertire questo trend negativo deve essere una priorità sia per il futuro governo nazionale che per l’amministrazione comunale. Ma cosa può fare concretamente la politica? Ad esempio istituire asili nido gratuiti e aperti fino a sera per tutto l’anno, azzerare l’IVA sui prodotti per la prima infanzia come i pannolini e il latte in polvere, incentivare le imprese che aprono asili nido aziendali e assumono neomamme, sostenere economicamente i genitori con assegni familiari per i primi anni di vita del bambino, detassare le imprese che assumono giovani con contratti a tempo indeterminato. Proposte di Buonsenso che abbiamo ribadito in più occasioni e che continueremo a ribadire finché non saranno realizzate. In Italia si trovano i soldi per tutto e per tutti, ad iniziare dal primo immigrato clandestino che sbarca domani mattina, ma non per aiutare le giovani coppie a costruire una famiglia. Questo sistema va cambiato! Il rilancio dell’Italia parte anche da qui!

VIA LE TASSE COMUNALI A CHI RIAPRE UN NEGOZIO CHIUSO DA PIÙ DI UN ANNO

Via le tasse comunali a chi scommette sulla riapertura di un negozio sfitto da più un anno. È quanto prevede il progetto “Riapriamo con te!” presentato dall’assessore al commercio e ai tributi Antonio Bressa assieme ai rappresentanti delle categorie economiche della città e approvato ieri dalla Giunta. Il nostro plauso a questa ottima iniziativa per rivitalizzare il piccolo commercio cittadino e contrastare il fenomeno dei vuoti commerciali, soprattutto in quelle aree che hanno risentito maggiormente della crisi. Ora, auspichiamo che venga definitivamente abbandonato il progetto ztl del vice sindaco Lorenzoni che prevede varchi attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e il pagamento di un pedaggio tra i 5 e i 10 euro per l’accesso al centro storico. Una follia che non risolverebbe i problemi legati all’inquinamento e danneggerebbe soprattutto i bar e i ristoranti. In un contesto competitivo dove i negozi di vicinato sono messi a dura prova dall’e-commerce da un lato e dalla grande distribuzione dall’altro, occorre garantire maggiore accessibilità e risolvere i problemi legati alla mancanza di posti auto, magari con la realizzazione di un maxi parcheggio sull’area dell’ex caserma Prandina com’era nelle intenzioni della precedente amministrazione.

CERCHIAMO UN REFERENTE PER IL QUARTIERE 4

Cerchiamo un REFERENTE per il tuo quartiere! Se vivi alla Guizza, Città Giardino, Sant’Osvaldo, Madonna Pellegrina, Voltabarozzo, SS. Crocifisso o Salboro e vuoi aiutarci, scrivi un messaggio privato alla pagina o una mail all’indirizzo movimentodelbuonsenso@gmail.com oppure telefona direttamente al numero +39 327 3744895 (anche Whatsapp). Il Consigliere delegato di quartiere avrà il compito di monitorare la propria zona di riferimento, raccogliere le segnalazioni e i suggerimenti dei residenti e proporre iniziative ed eventi da realizzare sul territorio. Per rimettere ordine e riportare finalmente un po’ di Buonsenso a Padova, abbiamo bisogno di te!

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑