IL RILANCIO DELLE PADOVANELLE: NUOVO VILLAGGIO ESTIVO

padovanelle ippodromo corse cavalli-2Importanti novità sul fronte dell’ippodromo “Le Padovanelle”. L’‪‎accordo‬ tra amministrazione e una cordata di imprenditori è stato siglato ieri. Prevede la trasformazione dell’area (importante polmone verde nei pressi del centro) in un contesto per l’aggregazione di ‪‎giovani‬ e ‪‎famiglie‬. La riqualifica vedrà sorgere all’interno del comparto, pizzerie, bar e pub. Il tutto volto a riportare in auge una zona di Padova‬ caduta nell’abbandono e dimenticata da tempo. Il via, per il prossimo 15 marzo, con la disputa di due Gran Premi di trotto in un clima di festa che punta sui valori della tradizione e dell’appartenenza, fino a tarda notte. La gestione del villaggio estivo sarà affidata all’Associazione “Padovanità”, vicina agli ultras biancoscudati. Questa è la Padova che ci piace: aperta, innovativa e attenta a creare situazioni al servizio della cittadinanza.

Elisabetta Beggio
Presidente Movimento del Buonsenso – Padova
Consigliera Comunale – Lista ‪‎Bitonci Sindaco‬

Annunci

QUESTION TIME

sondaggio prostituzione

Continua il dibattito sulla prostituzione a Padova. Sono trascorsi quasi sessant’anni dall’introduzione della legge Merlin con cui veniva stabilita la chiusura delle case di tolleranza e ancora non è stato risolto il problema della prostituzione sulle strade. Si stima che in Italia le prostitute siano tra le 70 e le 120mila, in maggioranza straniere, con un numero di clienti che oscilla intorno ai 9 milioni, per un giro d’affari annuo di oltre 5 miliardi di euro. Si tratta per lo più di ragazze, introdotte molto spesso clandestinamente nel nostro Paese con l’illusione di un lavoro, che si ritrovano poi ad essere sottoposte a uno status di vera e propria schiavitù sessuale. A queste si affianca una minoranza che si prostituisce per libera scelta. Un fenomeno complesso, dunque, che molto spesso si intreccia con la criminalità organizzata e con la tratta di esseri umani. Occorrono soluzioni non più rinviabili, finalizzate soprattutto alla tutela della sicurezza pubblica, della salute pubblica e alla salvaguardia della moralità pubblica e del decoro urbano. Quali? Vai al seguente link e vota il nostro sondaggio: https://it.surveymonkey.com/s/D7WZH8H

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑