GIORNATE FAI DI PRIMAVERA: APPUNTAMENTO CON L’ARTE

villa2Sabato 21 e domenica 22 marzo tornano le Giornate di Primavera del FAI, giunte quest’anno alla ventitreesima edizione. Un’occasione unica per riscoprire il fascino della terra in cui viviamo, le sue bellezze più segrete, luoghi meravigliosi che di solito non sono aperti al pubblico e che, in via straordinaria, tornano a rivelarsi. Una grande manifestazione dedicata a tutti coloro che hanno a cuore il patrimonio storico, artistico e naturale del nostro Paese. L’iniziativa apre ai visitatori chiese, ville, borghi, palazzi, aree archeologiche, castelli, giardini, studi televisivi, ma anche luoghi di archeologia industriale, caserme, archivi musicali e scuole militari. Quest’anno sono oltre 780 i luoghi aperti nelle diverse regioni italiane, visitabili con un contributo libero. Nella nostra città sarà aperta Villa Giusti del Giardino (via Armistizio 277): sabato dalle 10.30 alle 12.30 ingresso riservato ai soci FAI, per tutti sabato dalle 15 alle 17 e domenica dalle 10.30 alle 17.30. Visite anche a Palazzo Orsato de Lazara Giusti del Giardino (via San Francesco 87): sabato dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30, domenica dalle 10 alle 17.30. In provincia apre al pubblico l’impianto idrovoro di Santa Margherita di Codevigo (via Idrovora), esempio di ingegneria idraulica di fine Ottocento. Con l’occasione si potrà visitare anche il museo della Bonifica. L’impianto sarà aperto sabato dalle 14.30 alle 21.30 e domenica dalle 10.30 alle 17.30. In occasione delle Giornate di Primavera vengono inoltre organizzati numerosi eventi nei Beni del FAI, i numerosi luoghi in tutta Italia di cui il Fondo Ambiente si prende cura; sono previste originali visite guidate, momenti di festa, aperitivi, musica e degustazioni. I fondi raccolti saranno impiegati per gli scopi statutari della Fondazione e in particolare per la manutenzione dei Beni FAI aperti al pubblico. Le Giornate, infatti, oltre a essere un momento di incontro prezioso ed emozionante, sono anche un’importante occasione di condivisione degli obiettivi e della missione della Fondazione. Tutti possono dare il loro sostegno attraverso l’iscrizione annuale, per avere sconti, omaggi e opportunità e in occasione delle Giornate FAI di Primavera per visite esclusive e per corsie preferenziali, oppure con un contributo libero, o ancora con l’invio di un SMS solidale al numero 45507, attivo dal 16 al 22 marzo. Si possono donare 2 euro da cellulari o 2 euro con chiamata da rete fissa. Per l’elenco completo dei siti aperti e per tutte le informazioni: sito Internet www.giornatefai.it. Si può inoltre scaricare dagli store di Google e Apple l’app gratuita delle Giornate FAI di Primavera (www.appgiornatefai.it), capace di riconoscere la nostra posizione e di indicare in mappa i luoghi più vicini a voi da visitare.

Elisabetta Beggio
Presidente Movimento del Buonsenso – Padova
Consigliera Comunale – Lista Bitonci Sindaco‬

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: