SANITÀ, TAGLI PER 10 MILIARDI. VERGOGNA!

Con 163 voti favorevoli, 111 contrari e nessun astenuto, il Senato ha dato il via libera al decreto legge Enti Locali con tagli alla Sanità per 10 miliardi! Una scelta miope, senza l’applicazione dei costi standard, che non fa distinzione tra regioni virtuose e sprecone. Il Governo pare davvero indifferente ai veri bisogni dei cittadini. Con questa operazione indecorosa ha messo a rischio visite, analisi e ricoveri, impoverendo ulteriormente il già tartassato servizio pubblico. A quanto pare i soldi ci sono per tutto (e tutti…clandestini compresi) ma non per garantire il diritto alla salute di chi vive, lavora e paga le tasse in questo Paese. Francamente sono indignata e penso che chi ha votato questa porcheria dovrebbe vergognarsi! Prima di immaginare tagli ai servizi, specie quelli essenziali, una politica seria e consapevole del proprio ruolo, avrebbe dovuto mettere mano agli sprechi, che in certe regioni raggiungono vette inaccettabili. Voi che pensate?

Elisabetta Beggio
Presidente Movimento del Buonsenso – Padova
Consigliera Comunale – Lista Bitonci Sindaco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: