ARRIVA IL NATALE IN STAZIONE

12301464_10154566733082281_7251189603180819698_nIl Natale a Padova si accende “a poco a poco”. Dopo la cascata di luci su Palazzo Moroni e l’inaugurazione dell’albero in Prato della Valle, questa sera è stata la volta del tunnel luminoso in Piazza Cavour e dell’innovativo albero a led in Piazzale Stazione. Riaccendiamo la speranza in una zona difficile della città e accogliamo con gioia i numerosi studenti, lavoratori, pendolari e turisti che quotidianamente raggiungono in treno la nostra meravigliosa Padova. Un ringraziamento speciale alla Vice Sindaco Eleonora Mosco per la passione e per l’ottimo lavoro.

Elisabetta Beggio
Presidente Movimento del Buonsenso – Padova
Consigliera Comunale – Lista Bitonci Sindaco 

NO VIOLENZA SULLE DONNE

Dati violenza sulle donneOggi ricorre la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Vorrei ricordare tutte le vittime e coloro che vivono costantemente nella paura. Oltre ai casi di violenza sulle strade (aggressioni, scippi, stupri) sono sempre più frequenti infatti situazioni di violenza domestica ossia quella subita per mano degli uomini di casa (mariti, conviventi, ex compagni, padri, fratelli). Quest’ultima tipologia, proprio perché racchiusa tra le mura domestiche, è la più difficile da individuare e contrastare. Liberarsi del proprio carnefice non è facile ma serve sensibilizzare e incoraggiare tutte quelle donne che vivono situazioni di pericolo. Non abbiate paura e rivolgetevi alle strutture preposte. Tra uno schiaffo e una carezza c’è una bella differenza! Purtroppo, e i fatti di cronaca lo testimoniano, sono ancora troppi i casi di soprusi dove la violenza fisica o psicologica sono davvero pesanti. L’unico modo per porre fine a questa drammatica realtà è che le vittime trovino il coraggio di riconoscere il problema e denunciarlo. Non accontentatevi di una promessa di cambiamento: l’uomo violento difficilmente cambia, e i fatti valgono più delle parole. Un pensiero alle donne violate, dunque, e un monito severo verso quegli uomini che le picchiano, umiliano e destabilizzano, ricordando che non sono proprietà privata bensì compagne di vita. La vita e la sicurezza di ogni donna per me sono inviolabili. Occorre mettere in atto una vera e propria rivoluzione culturale per sradicare stereotipi e pregiudizi di genere. Per farlo bisogna innanzitutto partire dalla scuola poiché è lì che iniziano a formarsi le coscienze e gli animi di uomini e donne del futuro.

Elisabetta Beggio 
Presidente Movimento del Buonsenso – Padova
Consigliera Comunale – Lista Bitonci Sindaco

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑