GIORNO DEL RICORDO

foibe012-1000x600.jpg

Oggi, 10 febbraio, si celebra il Giorno del Ricordo di una delle pagine più buie della storia contemporanea. Fra il 1943 e il 1947 oltre 10mila persone furono gettate vive o morte nelle foibe, cavità carsiche ai confini orientali, per volere del maresciallo Tito e dei suoi partigiani, in nome di una pulizia etnica che doveva annientare la presenza italiana in Istria e Dalmazia. Un genocidio riconosciuto ufficialmente solo nel 2004, con la legge numero 94 che istituì appunto la “Giornata del Ricordo”, in memoria dei martiri delle foibe e dell’esodo delle comunità giuliano-dalmate e istriane. Una vicenda troppo a lungo sottaciuta e rinnegata che deve trovare spazio nei libri di storia e riecheggiare nella memoria di tutti, in particolare dei giovani, affinché simili carneficine non si ripetano mai più. Una preghiera dunque per i morti ed un abbraccio ai sopravvissuti. ‪#‎10febbraio‬,‪#‎pernondimenticare‬, ‪#‎giornatadelricordo‬

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑