PADRE JACQUES, IL PRETE MESSO IN GINOCCHIO E SGOZZATO

AFP_DL1RA-0191.jpg

Si allarga la scia di odio e sangue in Europa. La guerra è qui, tra noi, su un treno, allo stadio, al tavolo di un ristorante, sul lungomare o in una chiesetta di campagna. Il nemico veste i nostri panni, abita nei nostri quartieri, parla la nostra lingua. Quanto accaduto ieri mattina a Saint-Etienne-du-Rouvray in Normandia, dove un prete è stato sgozzato in chiesa mentre celebrava la messa, conferma, per l’ennesima volta, la gravità della minaccia islamica. Una barbarie inedita in Occidente. Un nuovo martirio per mano dell’ISIS. E mentre l’Europa, la Chiesa e la maggior parte della Stampa bandiscono la parola “guerra” e considerano l’Islam come una religione di pace e amore, decine di innocenti muoiono con una cadenza sempre più sfrenata. È finito il tempo della parole e delle preghiere. Occorre reagire, combattere, difendersi. Da tempo noi ribadiamo inascoltati le nostre proposte e soluzioni. Continueremo a farlo, con sempre maggior forza, dai social alle piazze. Oriana Fallaci purtroppo non c’è più, ma noi continueremo a gridare: SVEGLIA, OCCIDENTE, SVEGLIA!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: