GIUSTIZIA, FINALMENTE!

Assolto in Appello Franco Birolo, il tabaccaio di Civè di Correzzola condannato in primo grado a 2 anni e 8 mesi di carcere per eccesso colposo di legittima difesa dopo aver sparato e ucciso un ladro moldavo, il ventenne Igor Ursu, che si era introdotto di notte nella sua tabaccheria per rubare con altri tre complici mai identificati. Una condanna a cui si era aggiunto anche il risarcimento-beffa di 325.000 euro alla famiglia del malvivente morto. Finalmente, dopo anni di calvario, giustizia è stata fatta! Difendere la proprietà privata è un nostro diritto. Se un estraneo entra di notte in casa nostra, non possiamo conoscere le sue intenzioni né se sia armato e, nel dubbio, dobbiamo difenderci. In qualunque modo e con qualunque mezzo scegliamo di farlo, quella difesa è sempre legittima. #legittimadifesa

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑