CRESCE IL BUSINESS ILLEGALE DI ALCOL E DROGA IN CENTRO

Centro storico invaso da venditori abusivi di alcol e spacciatori di droga che dopo la chiusura dei locali si spartiscono il territorio, privilegiando le piazze secondarie e le viette del Ghetto. A gestire il commercio illegale 5 o 6 bengalesi che in barba alle leggi e alle ordinanze trascinano i nostri giovani nel baratro del vizio e della dipendenza. Dov’è la polizia municipale? Dove sono i controlli a tappeto? Basta parlare con i residenti e con qualche gestore di bar per rendersi conto che la situazione ormai è fuori controllo. Occorre prendere provvedimenti urgenti e stroncare alla radice questo fenomeno di illegalità e malcostume. C’è forse bisogno che qualcuno finisca all’ospedale in coma etilico o in overdose prima di intervenire? Sveglia amministrazione, sveglia! #tolleranzasottozero

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑