PREMIO UOMO / DONNA DI BUONSENSO DELL’ANNO

Il “Premio Uomo/Donna di Buonsenso dell’anno” è un’onorificenza, istituita nel 2017 dal Movimento del Buonsenso – Padova, che viene attribuita sulla base di una graduatoria di merito, stabilita annualmente dal Consiglio Direttivo dell’Associazione stessa, a personalità del mondo della cultura, del giornalismo, della politica che si sono distinte per il proprio impegno civile.

 

1^ EDIZIONE – UOMO DI BUONSENSO DELL’ANNO (2017)

Al giornalista e scrittore MAGDI CRISTIANO ALLAM per l’impegno ed il coraggio nel denunciare la verità sull’Islam e nel difendere le nostre radici giudaico-cristiane e i valori di libertà e democrazia, fondamento stesso della nostra civiltà.

 

2^ EDIZIONE – DONNA DI BUONSENSO DELL’ANNO (2018)

Al Ministro GIULIA BONGIORNO per il suo impegno civile e politico sui temi della legittima difesa e della violenza sulle donne: dal contributo decisivo all’introduzione nell’ordinamento italiano del reato di stalking alla proposta di legge per introdurre l’aggravante del femminicidio e del delitto di induzione al matrimonio mediante coercizione, fino alle posizioni, da noi pienamente condivise, di rivedere ed ampliare la legge sulla legittima difesa e garantire la certezza della pena. Non solo, anche e soprattutto, per le numerose attività della Fondazione “Doppia Difesa Onlus”, di cui è Socio Fondatore, volte a prevenire e contrastare la discriminazione, l’abuso e la violenza sulle donne, offrendo sostegno, assistenza e tutela alle vittime di tali fenomeni.

Annunci

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: