DICHIARAZIONI PERICOLOSE PER LA DEMOCRAZIA E L’ORDINE PUBBLICO

Dichiarazioni gravissime che riportano Padova indietro di decenni, ai tempi bui degli anni di piombo. Prefetto e Sindaco reagiscano con il pugno di ferro e dispongano lo sgombero e la chiusura del Pedro e di tutti i centri sociali che inneggiano, praticano e giustificano la violenza per fini politici. Questi gruppi di facinorosi, vergognosamente protetti da una parte della maggioranza, non rappresentano un valore aggiunto per la città ma un pericolo per la democrazia e l’ordine pubblico che va scongiurato. Esprimiamo la nostra solidarietà ai ragazzi aggrediti e auspichiamo che i responsabili vengano al più presto individuati e puniti severamente.

Annunci

DURA LEX, SED LEX

Agli assessori Nalin e Benciolini, che protestano con i loro amici dei centri sociali contro il decreto sicurezza, vogliamo ricordare che la legge è uguale per tutti e che loro per prime, in quanto rappresentanti delle Istituzioni, dovrebbero dare il buon esempio e rispettarla. Basta prese di posizione ideologiche che incitano alla disobbedienza e vanno contro la volontà e gli interessi del popolo italiano! Accettino che i tempi dell’immigrazione incontrollata sono finiti e applichino le nuove norme senza cercare scappatoie oppure si dimettano!

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑