GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA

Il nostro tour dei quartieri continua! Questa settimana faremo tappa a MORTISE, CENTRO STORICO E SACRA FAMIGLIA per raccogliere le problematiche e le proposte dei residenti e portarle all’attenzione delle Istituzioni cittadine.

Annunci

QUESTIONI APERTE

Sul Gazzettino di oggi, le dichiarazioni del nostro Presidente sull’emergenza sicurezza al Borgomagno e sulla temuta realizzazione di un centro di accoglienza per minori stranieri non accompagnati a ridosso dei rioni Sacro Cuore, Altichiero e San Bellino. Preoccupante anche la situazione alla Stanga che viene denunciata dal portavoce dell’omonimo comitato.

VIA BERNINA È UNA CASBAH

In questi anni abbiamo lottato e continueremo a lottare al fianco dei residenti dell’Ansa Borgomagno per ripristinare ordine, legalità e sicurezza in questa problematica zona della città. Durante l’incontro a palazzo Moroni dello scorso 22 giugno abbiamo affrontato la questione con il sindaco Sergio Giordani e gli abbiamo consegnato personalmente la nostra mozione per riqualificare il rione, dieci proposte concrete e di Buonsenso che da mesi attendono di essere discusse in Consiglio Comunale. La cosiddetta “area Funghi” di via Bernina, che si è trasformata gradualmente in un ricettacolo di balordi e spacciatori, va bonificata con urgenza. Auspichiamo un maxi blitz delle Forze dell’ordine come quello di Mestre dello scorso mese in cui sono stati impiegati oltre 500 agenti, anche dei Reparti Speciali, e che ha permesso di arrestare decine di delinquenti e di chiudere molte attività illegali. #dallapartedeiresidenti #pugnodiferro

PROSSIMA TAPPA: SACRA FAMIGLIA

🗓✍🏻 Il nostro tour dei quartieri non si ferma! Vi aspettiamo sabato 26 maggio 2018 dalle 10:00 alle 12:30 alla SACRA FAMIGLIA (di fronte al supermercato Alì) per la 6^ tappa! Un’occasione per conoscerci di persona e segnalarci cosa non va e come si potrebbe migliorare il vostro quartiere! Le istanze raccolte saranno poi consegnate agli assessorati / settori competenti e per presa visione anche al Sindaco. Saranno presenti all’incontro i Consiglieri Comunali Elena Cappellini ed Enrico Turrin. Non mancate! #dallavostraparte #quartierialcentro

5° TAPPA – ARCELLA

📍✍🏻 Straordinaria partecipazione questa mattina al nostro banchetto in piazzale Azzurri d’Italia. Tantissimi i residenti dell’Arcella ma anche di San Bellino, Pontevigodarzere e Torre che grande senso civico sono venuti a denunciare cosa non va nel loro quartiere. Le principali problematiche emerse riguardano la sicurezza, la scarsa cura del verde pubblico e la viabilità. Non pochi inoltre si sono lamentati del blocco del traffico della scorsa domenica. Insomma, una realtà ben diversa da quella idilliaca che viene raccontata dal sindaco e dalla giunta. Ringraziamo la Consigliera Comunale Eleonora Mosco e la Presidente dell’associazione “Nuova Arcella” Sara Compagnin per aver preso parte a questa iniziativa che ha come unico obiettivo migliorare Padova e la sua vivibilità. #sempretralagente #quartierialcentro

EMERGENZA SENZA FINE ALL’ANSA BORGOMAGNO

Una volta c’erano le discoteche per gli studenti universitari, troppe per una zona a vocazione residenziale; poi sono arrivati i circoli afro e la moschea abusiva; ora, grazie al blitz della Polizia Locale di mercoledì, si scopre che ci sono anche i dormitori abusivi per clandestini e spacciatori, gestiti da una marocchina di 54 anni. Le attività perbene, legali, come la palestra, sono ormai minoranza. Risse, schiamazzi, litanie, atti vandali, furti, minacce, prostituzione, spaccio sono all’ordine del giorno e rendono il rione invivibile e pericoloso. Difficile credere che il proprietario dei capannoni non fosse a conoscenza di quanto avveniva e tutt’ora avviene all’interno del civico 18 di via Bernina, la famigerata area Funghi, dove ci risulta abbia addirittura il suo ufficio. Risolvere questa situazione non è una questione di destra o di sinistra ma semplicemente di buonsenso. Per questo abbiamo scritto una mozione, in collaborazione con i residenti, ove sono elencate 11 proposte concrete per riqualificare il rione. Mozione che sarà presto posta all’attenzione del Consiglio Comunale. Noi non ci arrendiamo! #dallapartedeiresidenti

IN STRADA CON I RESIDENTI E I COMMERCIANTI DI VOLTABAROZZO!

Segnaliamo questo articolo del Gazzettino di oggi e ribadiamo la nostra posizione: #notram, #norotaie! Esistono sistemi di trasporto più moderni, economici e meno impattanti, ad esempio i bus elettrici con corsie preferenziali. Incomprensibile l’entusiasmo e l’ostinazione di Giordani e Lorenzoni per un progetto obsoleto e fortemente ideologico. Noi siamo dalla parte dei residenti e dei commercianti di Voltabarozzo e delle altre aree interessate e siamo pronti a scendere in strada con loro.

DEGRADO IN GALLERIA SAN CARLO

Non passa giorno in cui all’Arcella non si verifichino episodi di violenza o situazioni di degrado, come quelle denunciate dai residenti in questo articolo. Nelle intenzioni dell’amministrazione Bitonci, il nuovo distaccamento della polizia locale sarebbe dovuto essere un presidio di legalità e sicurezza, aperto h24 e con 50 agenti a vigilare sul territorio. Un progetto che a quanto pare non interessa alla nuova giunta che preferisce impiegare i vigili per controllare che gli ambulanti abbiano i permessi in regola al mercato o che i cittadini perbene non dimentichino l’auto aperta. Evidentemente la priorità è far cassa! #vergogna #dallapartedeiresidenti

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑