NO ALL’APERTURA DELL’ENNESIMO SUPERMERCATO!

Il Movimento del Buonsenso si schiera al fianco di Eleonora Mosco e dei residenti del quartiere Sacra Famiglia che ieri mattina hanno GIUSTAMENTE protestato contro l’apertura dell’ennesimo supermercato. É tempo di dire BASTA a questa proliferazione incontrollata di strutture commerciali, a maggior ragione se destinate ad incidere negativamente sulla viabilità, aumentando traffico ed inquinamento. 3 supermercati nel raggio di 500 metri sono più che sufficienti, non credete?

Annunci

IL PUNTO ELETTORALE DI GIORDANI DIVENTA UN NUOVO DESPAR

Iniziamo a fare opposizione informando i cittadini sulle prime mosse della nuova amministrazione comunale: un nuovo supermercato del gruppo Despar (di cui Giordani è stato consigliere delegato dal 1995 al 2000 e che ha finanziato la sua campagna elettorale) nel punto G in Piazza dei Frutti. Cominciano già ad emergere le prime verità, i primi scambi di favori, gli accordi segreti. Saranno contenti i commercianti del Salone e del centro storico, presi in giro per mesi con nuove proposte di rilancio. E questo è solo l’inizio…

RAGGIUNTO L’ACCORDO PER PIAZZA RABIN

foro boario.jpg

Piazza Rabin, Prato della Valle. Dopo anni di contenziosi finalmente è stata trovata una soluzione definitiva. Approvato ieri mattina in Giunta l’accordo transattivo con i privati, che hanno proposto un contratto di 45 anni e il 13% dei ricavi, tra parcheggi e affitti per le attività commerciali, da versare nelle casse di Palazzo Moroni. A breve l’inizio dei lavori: il frontone dell’ex Foro Boario, dopo anni di abbandono e degrado, diventerà un punto vitale, con un supermercato, un ristorante sulla terrazza, un’enoteca nell’ala sinistra, una libreria e una gioielleria nell’ala destra. Il parcheggio sarà preservato e conterà 490 posti auto, 40 per i pullman e 9 per i camper. L’intesa porterà nelle casse comunali introiti stimati in circa 200mila euro l’anno.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑