UN PARAGONE IMPROPRIO E OFFENSIVO

Parole gravissime. Paragonare i migranti di oggi agli ebrei del secolo scorso, perseguitati e sterminati dai nazisti, è vergognoso e indegno di un rappresentante delle Istituzioni. I centri di accoglienza non sono campi di concentramento! Strumentalizzare una tragedia immane come la Shoah per fini meramente politici è inaccettabile. Giordani corregga il tiro e chieda scusa, in primis alla comunità ebraica, per la sua mancanza di sensibilità e di rispetto a pochi giorni dal 27 gennaio.

SÌ AL DASPO URBANO

Il Movimento del Buonsenso è assolutamente favorevole all’applicazione del daspo urbano. Giusto aiutare chi è in difficoltà ma comportamenti molesti o illeciti non possono in alcun modo essere tollerati. I padovani si riapproprino degli spazi pubblici non solo in centro ma anche nei quartieri. NO a parcheggiatori o venditori abusivi, ad accattoni insistenti e soprattutto a spacciatori! SÌ alla legalità, sempre!

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑