SUL FRONTE SICUREZZA L’AMMINISTRAZIONE HA FALLITO

Il fatto che i cittadini siano costretti a pagare dei vigilantes o ad organizzare delle ronde per tutelare i propri beni e la propria incolumità è la dimostrazione che questa amministrazione sul fronte della sicurezza ha fallito. Il sindaco rilegga il suo programma elettorale su questo tema e passi finalmente dalle parole ai fatti oppure si dimetta.

Annunci

PILLITTERI SI RIBELLA

Nella maggioranza qualcuno si ribella alla politica delle promesse e degli slogan targata Giordani-Lorenzoni. Il Sindaco prenda coscienza della complessa situazione dell’Arcella e metta in campo tutte le misure necessarie per rendere sicuro e vivibile il quartiere, cominciando dalla discussione / approvazione dalla nostra mozione per riqualificare il Borgomagno, depositata da mesi dal Consigliere Comunale ed amico Alain Luciani e dimenticata in un cassetto. #fattinonparole

CARTE FALSE PER IL BUSINESS DEI PROFUGHI

 

Profughi Prandina.JPG

Un’altra pagina nera nella gestione dell’accoglienza dei migranti a Padova e provincia. Da quanto si apprende dai principali quotidiani locali e nazionali, Simone Borile e Gaetano Battocchio, ai vertici di Ecofficina, la cooperativa che gestisce, tra le altre, la Prandina e Bagnoli, sono indagati dalla Procura di Padova per truffa aggravata e falso in atto pubblico. Avrebbero infatti modificato ad arte la data relativa all’inizio dell‘accoglienza dei profughi in provincia di Padova pur di vincere il bando Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) emesso dal Comune di Due Carrare lo scorso 27 gennaio. L’ennesima tegola che piomba sulla cooperativa pigliatutto. Ad inizio aprile l’apertura di un’altra inchiesta nei confronti della presidente, Sara Felpati, e del suo vice per truffa aggravata ai danni dello Stato e maltrattamenti, sempre nell’ambito dell’accoglienza dei migranti. Qualora questi gravi fatti venissero accertati, saremmo di fronte all’ennesima dimostrazione del fallimento delle attuali politiche migratorie e di accoglienza targate Renzi-Alfano, sulle quali i soliti noti lucrano spudoratamente. Una vera porcata!

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑