DIFENDIAMO LE NOSTRE TRADIZIONI!

Tra le lettere del Gazzettino di oggi, la replica del nostro Presidente a don Luca Favarin. #difendiamolenostretradizioni

Annunci

ANAGRAFE SÌ, SHERWOOD NO! FIRMA ANCHE TU!

Sul Gazzettino di oggi la notizia della nostra raccolta firme per migliorare la qualità della vita nel quartiere 6B (Sacro Cuore, Altichiero, Montà, Sant’Ignazio e Ponterotto) e l’elenco completo di tutte le attività commerciali dove è possibile recarsi a firmare entro venerdì.

Per saperne di più clicca qui!

GRAZIE A TUTTI!

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno partecipato alla conferenza “Il Diritto violato”, ai cinque relatori che hanno animato il dibattito, alle associazioni e ai volontari del Movimento che si sono occupati dell’organizzazione con impegno ed entusiasmo. Nel corso della serata abbiamo approfondito la riforma sulla legittima difesa e il fenomeno della violenza contro le donne. Abbiamo inoltre assegnato il “Premio Donna di Buonsenso dell’anno” al Ministro Giulia Bongiorno per il suo impegno civile e politico nelle tematiche oggetto della conferenza.

RIQUALIFICAZIONE SUBITO O SARÀ MOBILITAZIONE!

Oltre un anno fa abbiamo scritto e depositato, grazie al supporto del Consigliere Luciani, una mozione per riqualificare il Borgomagno, mozione che è stata inserita nell’ordine del giorno degli ultimi due Consigli Comunali e puntualmente RINVIATA. Al di là delle nostre proposte, che possono essere condivise o meno, ciò che ci lascia esterrefatti è il TOTALE DISINTERESSE dell’amministrazione per una questione che dovrebbe avere la massima PRIORITÀ. Sembra quasi ci sia la volontà politica di censurare, insabbiare, nascondere i problemi anziché risolverli. Noi però non ci stiamo più. I cittadini non ci stanno più. Chiediamo al Sindaco e alla Giunta di mettere al centro dell’agenda politica e del dibattito in aula la riqualificazione del rione prima che diventi una seconda via Anelli o sarà MOBILITAZIONE!

SALVIAMO IL MAAAP!

Ci uniamo all’appello dei volontari dell’associazione “La Crose Onlus” e dei Consiglieri Comunali Eleonora Mosco e Ubaldo Lonardi: il MAAAP (Museo Archeologico Ambientale delle Acque del Padovano), ospitato nella splendida chiesetta di Sant’Eufemia ad Altichiero, sia riscoperto e valorizzato! #salviamoilmaaap

NO AL BLOCCO (ANCHE) DELLE AUTO DIESEL EURO 4!

Mettere al bando anche i veicoli Diesel Euro 4, ossia mezzi con meno di 10 anni di vita, è una scelta ASSURDA che punisce migliaia di famiglie e lavoratori costretti dall’oggi al domani a cambiare macchina / furgone con incentivi RIDICOLI. L’ennesima conferma che per questa amministrazione i bisogni dei padovani vengono dopo le convinzioni ideologiche e la volontà di fare cassa con le multe. Combattere l’inquinamento è sacrosanto ma non è questo il modo giusto né tantomeno risolutivo.

NOI NON CI STIAMO!

Inaccettabile che l’amministrazione comunale, in nome di un pluralismo inesistente, abbia concesso una sala pubblica ad un gruppo di facinorosi che lo scorso anno ha messo a ferro e fuoco il centro storico e ferito 5 agenti. Fatto ancor più grave considerando che la suddetta sala è stata utilizzata per contestare pubblicamente i provvedimenti a loro carico disposti dal Questore. Vergognoso inoltre che una parte della maggioranza (Coalizione Civica) abbia sostenuto le loro assurde rivendicazioni, facendo scempio delle Istituzioni che dovrebbe rappresentare. Noi non ci stiamo! Palazzo Moroni è la casa dei padovani, non la casa della violenza e dell’illegalità! Chiediamo al Questore ed al Prefetto di reagire con forza e di procedere penalmente nei confronti di questi prepotenti che hanno violato il divieto di accesso a Padova, ignorando sfacciatamente il foglio di via. È ora di dire basta! #tolleranzazero

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑