TOLLERANZA ZERO PER CHI BIVACCA E LORDA IL VERDE PUBBLICO!

Ci uniamo alle proteste dei residenti di San Carlo e chiediamo al Sindaco di prendere provvedimenti urgenti al fine di ripristinare ordine, legalità e decoro al parco di piazzale Azzurri d’Italia. Il verde pubblico appartiene ai padovani e a tutti coloro che lo rispettano e ne hanno cura. Tolleranza zero per chi bivacca e lorda gli spazi comuni. La prossima settimana torneremo per un sopralluogo e pretendiamo di non trovare più questa situazione indecente.

Annunci

IL MOVIMENTO DEL BUONSENSO INCONTRA I RESIDENTI DEL QUARTIERE 3A

📍✍🏻 Questa mattina siamo stati al mercato di MORTISE per la 2^ tappa del nostro tour dei quartieri. Tra le problematiche raccolte, spaccio di droga nei pressi del centro commerciale “La Corte”, marciapiedi dissestati, piste ciclabili da migliorare e spazi verdi poco curati. Alcuni cittadini di TORRE hanno inoltre segnalato la mancanza di servizi basilari, soprattutto per gli anziani, come ad esempio un supermercato o un bar, nonché di iniziative per rivitalizzare la zona. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato all’incontro, saremo la vostra voce in Comune. Prossimo appuntamento domani mattina, dalle 10:00 alle 12:30 in piazza della Frutta e poi in via Siracusa (di fronte al supermercato Alì) dalle 14:30 alle 17:00 (salvo maltempo). Vi aspettiamo!

LE RICHIESTE DEI RESIDENTI PER IL “GIARDINO DEL BORGO” A SACRO CUORE

Ieri vi abbiamo parlato delle vergognose condizioni del “Giardino del Borgo” in via Franzela a Sacro Cuore, dove i vialetti sono ormai completamente dissestati o inghiottiti dal terreno. I residenti chiedono a gran voce il rifacimento degli stessi, il potenziamento dell’illuminazione, la realizzazione di un’area cani e in generale più manutenzione da parte del Comune. Il nostro Movimento si fa portavoce delle loro istanze, nella speranza che possano essere al più presto concretizzate. Vigileremo. #quartierialcentro

IL MOVIMENTO DEL BUONSENSO INCONTRA I RESIDENTI DEL QUARTIERE 6B

Nonostante il meteo incerto, riscontro positivo al nostro banchetto a SACRO CUORE. Tante le segnalazioni raccolte, in particolare sulla pessima gestione del verde pubblico: dal cimitero di Altichiero, invaso dalle erbacce, al “Giardino del Borgo” in via Franzela, dove i vialetti sono ormai quasi interamente dissestati o inghiottiti dal terreno, fino al “Giardino del Muretto” al Tronco Morto, reso di fatto inaccessibile dall’erba alta (foto). Piccoli e grandi problemi che porteremo all’attenzione dell’amministrazione comunale, suggerendo anche le possibili soluzioni. Prossimo appuntamento venerdì 17 maggio, dalle 09:30 alle 12:30, al mercato di Mortise. #quartierialcentro

ROM A CHIESANUOVA (PARTE 2)

Sul Gazzettino di oggi, la nostra replica in merito alla questione dei rom a Chiesanuova. Il Comune nel tentativo di risolvere il problema ne ha creato un altro! Nel frattempo i nomadi si sono solo spostati di qualche centinaio di metri continuando a stanziare nel quartiere e a utilizzare il parco. Ecco le nostre proposte.

QUANDO LA SOLUZIONE È QUASI PEGGIORE DEL PROBLEMA…

Siamo lieti che il Comune, in risposta alla nostra denuncia sul Gazzettino della settimana scorsa, sia intervenuto prontamente per contrastare l’invasione di rom a Chiesanuova, tuttavia, nel tentativo di risolvere il problema ne ha generato un altro, privando i residenti e i commercianti della zona del parcheggio a causa del posizionamento di “panettoni” di cemento. Non era forse meglio predisporre dei pali a “L” rovesciata, creando una sorta di “portale anti-camper”, ma che permettesse comunque alle auto di parcheggiare? Una struttura metallica similare a quella posizionata all’ingresso del limitrofo parcheggio dell’ex anagrafe di Chiesanuova o a quella realizzata dall’amministrazione Bitonci nel parcheggio del cimitero di Camin? Voi che ne pensate? Nel frattempo i rom si sono spostati di qualche centinaio di metri ma continuano a stanziare nel quartiere. Serve il #pugnodiferro!

INVASIONE DI ROM A CHIESANUOVA

Sul Gazzettino di oggi, la nostra denuncia sul ritorno dei rom a Chiesanuova. A nome dei tanti residenti preoccupati per la situazione chiediamo al Sindaco e alla Giunta di prendere provvedimenti urgenti al fine di ripristinare ordine, legalità e decoro nel quartiere. Il verde pubblico appartiene ai padovani e a tutti coloro che lo rispettano e ne hanno cura. Tolleranza zero per chi bivacca e lorda gli spazi comuni. A fine mese torneremo per un sopralluogo e pretendiamo di non trovare più questa indecenza!

✅ SEGNALAZIONI CONSEGNATE AL SINDACO!

Questa mattina siamo stati ricevuti dal Sindaco Sergio Giordani a cui abbiamo consegnato le numerose segnalazioni raccolte in questi mesi nei quartieri. Un incontro cordiale e propositivo in cui si è discusso di sicurezza, con particolare riferimento alla zona stazione e all’ansa Borgomagno; di trasporto pubblico, con la nostra richiesta di ripristino della vecchia linea 18 dell’autobus alla Sacra Famiglia e il nostro fermo NO alle nuove linee del tram; di ambiente, con la nostra denuncia in merito alla gestione insufficiente ed inadeguata del verde pubblico; e tante altre piccole e grandi problematiche, dai marciapiedi dissestati dalle radici degli alberi alle strade rovinate dai lavori per la fibra, passando per le tre petizioni che stiamo promuovendo per migliorare la qualità della vita a Sacro Cuore e nei rioni limitrofi (riapertura ufficio anagrafe, trasferimento Festival Sherwood e creazione di isole ecologiche interrate nel complesso Valsugana di via Franzela). Noi abbiamo fatto la nostra parte, portando la voce dei padovani dentro Palazzo Moroni, ora tocca all’amministrazione comunale dare risposte concrete ai cittadini. Vigileremo! #quartierialcentro

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑